MENUMENU
mercoledì 24 aprile

Sgarbi, Ingroia e i gomiti alzati

Vittorio Sgarbi ha voluto fare l’inquisitore pensando di inchiodare l’ex Pm Antonio Ingroia alle sue colpe di bugiardo e ai suoi vizi di alcolizzato. Su facebook ha creduto di dimostrare che, non avendo chiarito le ragioni del “banale litigio” all’aeroporto di Parigi, per cui non è stato ammesso a bordo, Ingroia abbia ipso facto confessato il suo stato di ubriachezza. Condizione che evidentemente deve procurare coazioni a ripetere all’ex assessore regionale. Quando fu trovato in un autogrill nottetempo a terra, in apparente stato di ebbrezza, spiegò che – dopo aver sfogliato alcuni libri esposti – era caduto e non riusciva a rialzarsi nemmeno aiutato dalla sua accompagnatrice. Nel raffronto tra una spiegazione e l’altra, o tra una menzogna e l’altra, quella di Ingroia sembra più verosimile e meno pretestuosa. Ad ogni modo, visto che si è trovato nella stessa identica situazione di dover smentire o mentire, l’ultimo a potere muovere rimproveri a chi alzi il gomito è proprio Sgarbi, perché prima o poi gli succederà di cadere nuovamente a terra guardando libri.

Comune e Curia insieme nel turismo, agenzia sta con entrambi
SIRACUSA PATTO COL PRIVATO

Comune e Curia insieme nel turismo, agenzia sta con entrambi

I locali del Centro di servizi turistici concessi dalla diocesi che trova molto pastorale favorire i flussi turistici in città. Il Comune loda il nuovo infopoint e trova di interesse pubblico sostenere un'iniziativa privata

La Domenica delle palme a Gangi, sarabanda di suoni e colori
LUOGHI NEL BORGO DEI BORGHI

La Domenica delle palme a Gangi, sarabanda di suoni e colori

Un'antica tradizione si rinnova nel gioco di palme al vento, tamburinate e confrati in sacco ad animare un paese percorso per ogni vicolo dalle confraternite. E pare una festa degli angeli

Battiato: “Ho cominciato a dipingere per analizzare il mio handicap”
INTERVISTA L'ARTISTA A MILO

Battiato: “Ho cominciato a dipingere per analizzare il mio handicap”

Musica, pittura, cinematografia, scrittura, ricerca filosofica. Il mondo dell'autore di "La cura" che si definisce un siciliano che porta in giro per una parte del mondo la sua musica. La passione per la pittura: "Una sfida che vinto", dice

Attesa la legge regionale di riordino delle biblioteche. Da 42 anni
REGIONE NEL 1977 LA NORMATIVA

Attesa la legge regionale di riordino delle biblioteche. Da 42 anni

Un'interrogazione di due deputati del Pd riprende la questione e rilancia la necessità di disciplinare il settore, che oggi presenta biblioteche ognuna slegata dalle altre. Oltre alla Sicilia solo la Campania è nelle stesse condizioni

ARTICOLI PIÙ LETTI

CAROSELLO ARTICOLI