MENUMENU
mercoledì 17 luglio
IDEE


L’Antimafia dei passi perduti

L’Antimafia dei passi perduti

La desecretazione di alcune deposizioni di Paolo Borsellino all’Antimafia in coincidenza con il 27° anniversario dell’uccisione poco ci dice della mafia degli anni Ottanta, limitandosi a denunciare l’inadeguatezza delle strutture giudiziarie e dei mezzi di indagine. Borsellino riferiva in parlamento quanto i giornali già scrivevano da [->]

Faraone, ok la prova costume

Faraone, ok la prova costume

Il potere logora chi non ce l’ha più. Come Davide Faraone, oggi nella contingenza perfetta per fare l’oppositore da segretario del Pd: governo nazionale grillino-leghista e governo regionale di destra. Perciò straparla, minaccia querele, insulta gli avversari, denuncia incompiute. Dopo aver [->]

Prima viene la procedura

Prima viene la procedura

L’umanitarismo ha un grande nemico che si chiama procedura. Si è visto a Vittoria, dove un uomo, dopo che il Suv ha travolto i bambini, è corso al vicino ospedale per chiamare un’ambulanza, dato che il 118 non rispondeva, ha visto il mezzo libero e l’autista pronto, ma si è sentito dire [->]

L’ultima sconfitta di Vittoria

L’ultima sconfitta di Vittoria

Vittoria è una città violenta. Lo è sempre stata. Il Comune è sciolto per mafia, Stidda e Cosa nostra vanno a braccetto anche su un Suv a fare gimkane omicide nelle stradine di San Giovanni: dove due bambini amanti del go-kart sono rimasti uccisi dalla spericolatezza vista come un gioco, lo [->]

Chi fermerà la speculazione?

Chi fermerà la speculazione?

Non basteranno mai Piani paesaggistici, Parchi e riserve, vincoli urbanistici: ci sarà sempre qualche speculatore che troverà un Comune e molte volte una Sovrintendenza disposti ad approvare il suo progetto di insediamento di megaresort in nome di un paio di chimere: turismo, occupazione, [->]

Il nostro senso per i rifiuti

Il nostro senso per i rifiuti

A che servono le automobili in Sicilia? Ad abbandonare rifiuti nelle strade secondarie, meglio se con poche abitazioni vicine. Ecco le istruzioni: fermarsi dove ci sono altri sacchetti lungo il ciglio, portare il cellulare spento all’orecchio fingendo di parlare dopo avere accostato da [->]

Non capiamo neppure l’italiano

Non capiamo neppure l’italiano

Una ricerca dell’istituto per la valutazione del sistema educativo rivela che in Sicilia gli studenti hanno un grado di difficoltà a comprendere inglese, matermatica e italiano pari al 65% rispetto alla propria età scolastica. Per fare un raffronto, se in Val d’Aosta si hanno “gravi [->]

Pagina 1 di 32 1 2 32

GLI ULTIMI ARTICOLI