MENUMENU
martedì 22 gennaio
IDEE


C’è Tex a Catania senza Miki e Blek

C’è Tex a Catania senza Miki e Blek

Tex Willer è a Catania con la sua tribù Navajo e i suoi pards in una mostra alla Gam aperta fino al 9 febbraio. A settembre compirà 71 anni ma ne dimostra sempre una quarantina. Non è mai andato in pensione e detiene il titolo di fumetto italiano più longevo e amato. Il suo segreto risiede in un’intuizione originaria: averne [->]

Meglio piste ciclabili che bancarelle

Meglio piste ciclabili che bancarelle

C’è un “Settore” al Comune di Palermo, così chiamato da dirigenti e amministratori comunali, una specie di Spectre, che agisce di propria iniziativa e che può per esempio disporre la rimozione in Via Libertà delle bancarelle di libri usati perché ostacolerebbero i pedoni e le piste [->]

Il brand Corleone è double face

Il brand Corleone è double face

Si può cambiare vita, sesso, anche nome, ma non si può cambiare la propria identità anagrafica né il vincolo di appartenenza a un luogo e a una linea di sangue. A volte non si vuole. Lucia Riina, figlia del capo dei capi, è andata a Parigi per affermarsi come pittrice, portando con sé [->]

La superiorità dei terroni

La superiorità dei terroni

La polemica sul titolo di Libero, “Comandano i terroni”, riguarda principalmente i siciliani essendo i più terroni. A stare alle reazioni, sembrerebbe che il problema stia nel fatto se ciò sia vero e non tanto se esista la categoria geografica e forse etnica dei terroni. L’affermazione è [->]

Grillini rognosi? Ora vanno bene

Grillini rognosi? Ora vanno bene

La politica siciliana si distingue – ricordiamoci del milazzismo e dei tanti laboratori dai quali sono uscite le formule di governo più impensate – per il suo grottesco. L’uomo divenuto governatore per portare la politica – suo primissimo proponimento – alla normalità si è [->]

Giletti, un regalo a mammona

Giletti, un regalo a mammona

Il regalo che Massimo Giletti ha fatto di un’auto nuova a un abitante di Mezzojuso, che ha solidarizzato con le sorelle Napoli ed ha avuto incendiata l’auto, ha colpito non solo per la generosità ma anche per il significato di contrasto alla mafia. La commozione suscitata appare del tutto [->]

Pagina 2 di 8 1 2 3 8

GLI ULTIMI ARTICOLI